Radio WOW

Siete pronti a fare #WOW

Current track

Title

Artist

Background

Xiaomi 11T Pro, il top di gamma per un’esperienza cinemagica

Postato da il 15 Settembre 2021

Xiaomi 11T Pro, il top di gamma per un’esperienza cinemagica
Xiaomi 11T Pro, il top di gamma per un’esperienza cinemagica
Xiaomi 11T Pro, il top di gamma per un’esperienza cinemagica
Xiaomi 11T Pro, il top di gamma per un’esperienza cinemagica
Xiaomi 11T Pro, il top di gamma per un’esperienza cinemagica
Xiaomi 11T Pro, il top di gamma per un’esperienza cinemagica
Xiaomi 11T Pro, il top di gamma per un’esperienza cinemagica
Xiaomi 11T Pro, il top di gamma per un’esperienza cinemagica
Xiaomi 11T Pro, il top di gamma per un’esperienza cinemagica
Xiaomi 11T Pro, il top di gamma per un’esperienza cinemagica

Xiaomi – brand leader in Italia, in Europa e al secondo posto nel mondo, protagonista di una crescita esplosiva negli ultimi anni – lancia il suo nuovo top di gamma: Xiaomi 11T Pro. È la versione più muscolosa dell’espansione della famiglia Xiaomi 11, completata dall’11T base e dal rinnovato 11 Lite NE. Tutti sono ovviamente 5G. E tutti, ma soprattutto il primo, puntano pesantemente sul concetto di Cinemagic, cioè nell’introduzione di funzionalità orientate a stimolare la massima creatività in termini di foto e video. Non è un caso che abbiamo potuto provarlo proprio nel corso di un appuntamento riservato alla Mostra del cinema di Venezia che si è appena conclusa.

Creatività, insomma, è la parola chiave per l’11T Pro, lanciato ufficialmente con un grande evento agli studi di Cinecittà a Roma: processore Snapdragon 888, display Amoled FHD+ con aggiornamento da 120 Hz con Dolby Vision, TrueColor e HDR10+, il meglio sul mercato, tripla fotocamera con sensore principale da 108 MP (f/1.75), telemacro da 5 MP e ultragrandangolare da 120 gradi e 8MP (f/2.2). La frontale è da 16 MP (f/2). E appunto, a parte la registrazione a 8K, tante funzionalità in cui l’intelligenza artificiale ci mette del suo per trasformare chiunque in un esperto regista.

Fra questi c’è per esempio Time Freeze che permette di congelare una parte del video e lasciare che l’altra continui a muoversi. Oppure Magic Zoom, che ricrea l’effetto tipico del cambio focale in tempo reale e permette di zoomare unicamente sullo sfondo e non sul soggetto in primo piano. In questo modo il focus sul soggetto è assicurato e tutto il contesto girerà attorno. Ancora, Slow Shutter è un tipico effetto cinematografico dove si utilizza una bassa velocità dell’otturatore per conferire un effetto scia. Perfetto per scene chiamate a essere particolarmente romantiche e dà il suo meglio con le riprese serali in città. E Night Time-Lapse, un filtro che velocizza le scene di un video riducendo la ripresa a pochi secondi. Disponibile in modalità notturna, i colori restano nitidi e brillanti pur passando da una condizione di luce all’altra, senza alterazione della qualità. Freeze Frame è una rivisitazione della modalità Clone. Anziché partire da un soggetto e moltiplicarlo, il processo avviene al contrario. Si parte da più soggetti fino ad arrivare a uno. Audio Zoom consente di zoomare su un oggetto/soggetto all’interno di un video e allo stesso tempo viene zoomato anche l’audio. Infine Parallel World: sdoppia l’immagine in modo divertente creando un effetto sottosopra ad altissima risoluzione.

Protetto dall’ultima versione del Gorilla Glass (Victus), lo smartphone dual sim monta speaker di Harman Kardon e soprattutto un rivoluzionario sistema di ricarica veloce a 120W, che sarà lo standard dello Xiaomi 12 in arrivo il prossimo anno. La batteria da 5.000 mAh si ricarica infatti al 100% in appena 17 minuti grazie alla Xiaomi HyperCharge: se ti svegli la mattina e ti rendi conto che il telefono è scarico, sarà pronto nel tempo della colazione (e forse meno). Un salto che si deve a una serie di miglioramenti e strategie progettuali come la divisione in due celle dell’accumulatore e una serie di altri dettagli che consentono una carica cablata veloce e sicura.

Tre i colori in cui arriva Xiaomi 11T Pro, che ha il lettore d’impronta digitale laterale: meteorite gray, moonlight white e celestial blue. Due i tagli in termini di Ram e Rom che arriveranno in Italia: 8GB+128GB o 256 GB di memoria. Xiaomi 11T Pro sarà disponibile sul mercato italiano su mi.com a partire dal 28 settembre rispettivamente al prezzo di 649.90 euro e 699.90 euro. La versione da 8+128 GB sarà anche disponibile su Amazon, mentre quella da 8+256 nei Mi Store Italia. La versione da 8+128 GB sarà possibile acquistarla dalle 13 su mi.com a un prezzo early bird di 599.90 euro, valido per 24 ore, in bundle con Mi TV P1 32 pollici fino a esaurimento scorte. Chi acquisterà il prodotto su Amazon invece oltre al prezzo promo otterrà un voucher del valore di 100 euro da applicare direttamente nel carrello al momento dell’acquisto.

Gli altri modelli, sempre dual sim, si differenziano ovviamente per una scheda tecnica un po’ meno performante, che come sempre si porta dietro prezzi ancora più accessibili: sull’11T, ad esempio, il chip e un MediaTek Dimensity 1200 Ultra mentre sul Lite uno Snapdragon 778. Rimangono di ottima qualità i display (piatti), il sensore principale del comparto fotografico scende a 64 MP e anche la velocità di ricarica si stabilizza su 67W per l’11T e su 33 per il Lite. Si rimescolano anche i colori, che nel caso dei due modelli inferiori rispondono alle solite, curiose definizioni di truffle black, bubblegum blue, peach pink e snowflake white.

Xiaomi 11T da 8GB+256GB sarà disponibile su mi.com, nei Mi Store Italia e Amazon a partire dal 12 ottobre al prezzo di 599.90 euro con promo early bird valida per 24 ore pari a 549.90 euro. In aggiunta chi acquisterà il prodotto su mi.com riceverà in accoppiata un Mi TV P1 3 pollici fino a esaurimento scorte mentre chi lo acquisterà su Amazon, sempre per 24 ore riceverà un voucher del valore di 50 euro applicabile direttamente nel carrello sul prodotto stesso. La versione da 8GB+128GB sarà invece disponibile sempre a partire dal 12 ottobre su mi.com al prezzo di 549.90 euro, e a partire dal 19 ottobre anche con i principali operatori telefonici e nelle principali catene di distribuzione in bundle fino al 31 ottobre con le Redmi Buds 3 Pro.

Xiaomi 11 Lite New Edition arriverà sul mercato italiano a partire dal 28 settembre in doppia configurazione da 8GB+128GB, acquistabile al prezzo di 449.90 euro su mi.com e nei Mi Store Italia, e da 6GB+128GB su mi.com e Amazon a 399.90 euro con offerta di lancio valida per le prime 24 ore (299.90 euro). La configurazione da 8GB+128GB sarà disponibile su mi.com con un’offerta di lancio da 399.90 euro in bundle con Mi Smart Band 6 fino al 12 ottobre, data in cui il prodotto sarà disponibile anche nelle principali catene di elettronica di consumo e dai principali operatori telefonici.

LEGGI ANCHE

Xiaomi, sul secondo gradino del podio nel mercato globale degli smartphone

LEGGI ANCHE

Xiaomi Redmi Note 10 5G e Mi Smart Band 6, li abbiamo (e ci siamo) messi alla prova




L’articolo originale Xiaomi 11T Pro, il top di gamma per un’esperienza cinemagica lo potete trovare al seguente Link