Radio WOW

Siete pronti a fare #WOW

Current track

Title

Artist

Background

L’Italia delle mostre: ecco le più belle di autunno

Postato da il 15 Settembre 2021

Martin Parr a Torino
Escher a Genova
Monet a Milano
Boccioni a Milano
Boetti a Milano
Doisneau a Rovigo
Miró a Parma
Pier Paolo Pasolini a Parma
Ferdinando Scianna a Colorno
Jeff Koons a Firenze
L’Inferno a Roma

Tanta fotografia, ma anche arte contemporanea, anniversari importanti e qualche grande classico che affascina sempre: nei prossimi mesi le mostre in programma in giro per l’Italia accontenteranno davvero tutti. E si comincia subito, ancor prima che l’estate sia finita: il compito di inaugurare la stagione delle esposizioni 2021/2022 spetta a Maurits Cornelis Escher e ai suoi ipnotici dipinti, che dal 9 settembre saranno visibili al palazzo Ducale di Genova. Con oltre duecento opere, si preannuncia come la più grande e più completa monografica mai dedicata all’artista olandese.

E poi, si diceva, tanta fotografia: si va dalle immagini catturate sui campi da tennis da Martin Parr al bianco e nero di Ferdinando Scianna, che nella sua carriera ha ritratto Sciascia e Borges, da Pier Paolo Pasolini (l’anno prossimo si celebreranno i cento anni dalla nascita) ai baci – ma non solo – di Robert Doisneau, protagonista della mostra di palazzo Roverella a Rovigo…e pensare che per lui la fotografia era soltanto un hobby!

Puntano invece su Dante e sull’impressionismo le grandi mostre in programma alle Scuderie del Quirinale di Roma e al palazzo Reale di Milano. Nella capitale si chiude con una grande mostra dedicata all’Inferno dantesco l’anno delle celebrazioni dei settecento anni dalla morte del poeta: dal Medioevo ai nostri giorni, le opere esposte indagano l’iconografia dei dannati, conducendo il visitatore nei gironi infernali, dipinti o (purtroppo) diventati reali. Ma per fortuna ci pensa Claude Monet a risollevarci lo spirito: i dipinti prestati dal Musée Marmottan di Parigi al palazzo Reale di Milano, le sue amate ninfee, i paesaggi, la luce, l’acqua e la natura sono davvero un balsamo per l’anima.

Spazio anche all’arte contemporanea, con Jeff Koons che arriva a Firenze per brillare (Shine è il titolo della mostra che dal porterà a palazzo Strozzi una selezione di opere dell’artista statunitense che ha inaugurato un nuovo modo di fare arte) e Alighiero Boetti: esposti alla Tornabuoni di Milano le opere della collezione di Salman Ali, che per oltre vent’anni è stato assistente e amico soldale dell’artista torinese, incontrato nel 1971 a Kabul.

LEGGI ANCHE

E a Rimini apre il museo dedicato a Federico Fellini

LEGGI ANCHE

Le artiste afgane che lottano per i diritti delle donne

 




L’articolo originale L’Italia delle mostre: ecco le più belle di autunno lo potete trovare al seguente Link