Radio WOW

Siete pronti a fare #WOW

Current track

Title

Artist

Background

Da Gigi Hadid a Vittoria Ceretti, le idee delle top su come passare la quarantena

Postato da il 26 Marzo 2020

L’emergenza Coronavirus è ormai dilagata in ogni continente, costringendo tra le mura di casa milioni di persone in tutto il mondo: una condizione globale che fa emergere quanto, nonostante le altre nazioni ci possano spesso sembrare lontane, tutti facciamo parte di una sola, interconnessa, comunità. Di cui, ovviamente, fanno parte anche le celebrità, che abbiamo improvvisamente scoperto essere anche loro «comuni mortali». Tra queste, coloro che hanno viaggiato di più nelle ultime settimane sono state le modelle protagoniste delle fashion week di New York, Londra, Milano e Parigi, che per più di un mese si sono spostate tra le grandi capitali della moda.

Di fatto, le top del momento sono sempre in viaggio per prendere parte a campagne pubblicitarie e shooting per gli editoriali di moda, ma in questo momento anche loro, abituate ad essere sempre in movimento, si trovano a passare più tempo del solito nelle loro abitazioni. Come staranno passando la loro quarantena, lontane dai riflettori delle passerelle e dai flash dei fotografi? E che consigli ci darebbero, per sfruttare al meglio il nostro tempo?

1. Capire finalmente come funziona TikTok

Bella Hadid ha approfittato della quarantena per iscriversi alla piattaforma social del momento, con cui il divertimento è assicurato tra balletti, effetti speciali, doppiaggi di serie tv/film e playback di celebri brani musicali. Ovviamente, a patto che si capisca come funzioni: perché non provare, quindi? Un po’ di spensieratezza, in questo periodo, è sempre ben accetta.

2. Imparare qualche ricetta tradizionale

Instagram

Abituati come siamo a ordinare cene a domicilio e consumare pranzi di fretta per poi tornare al lavoro, spesso non si ha né il tempo né l’energia per fare qualcosa di elaborato con le proprie mani in cucina. La top italiana Vittoria Ceretti ha sfruttato questa pausa forzata per riscoprire una delle ricette tradizionali del nostro Paese: gli gnocchi. Niente di meglio per impegnare la mente e poi… il palato.

3. Portare il cane a spasso sì, ma con le giuste precauzioni

Chi ha un cane, in questo periodo, ha un’ancora di salvezza per poter prendere almeno una boccata d’aria fresca durante la giornata. Anche la modella Stella Maxwell porta ogni giorno il suo amico a quattro zampe a fare quattro passi, ma sempre con la mascherina ed evitando le zone con altre persone, applicando la distanza di sicurezza. Ovviamente, con grande stile.

4. Lanciare iniziative per sostenere la salute mentale collettiva

Sentirsi connessi agli altri, soprattutto per chi soffre particolarmente di solitudine o chi lotta ogni giorno con un disturbo psicologico, è di fondamentale importanza. Adwoa Aboah, modella di successo e fondatrice della piattaforma Gurls Talk, uno spazio sicuro in cui donne di ogni età possono parlare dei propri problemi, ha lanciato un’iniziativa molto creativa: Coping Together, con cui chiunque potrà inviare un proprio disegno, scritto, video e non solo, che aiuti sé stesso e il prossimo a elaborare le emozioni più difficili in questo momento. Girls power!

5. Pulire e disinfettare minuziosamente la casa

Le pulizie, in questi giorni di quarantena, non sembrano mai troppe, così come la disinfezione delle superfici più esposte al tocco delle mani: «Umore in quarantena… dopo la disinfezione di tutte le maniglie della casa, pensando a tutte le altre superfici ancora a rischio» ha scritto Gigi Hadid su Instagram. Sì, anche lei è una di noi.

6. Elaborare una guida per isolarsi ed essere produttivi

Uno dei metodi migliori per organizzare il proprio tempo in questo periodo è senza dubbio ritmare ogni giornata: avere una routine anche dentro casa, che includa momenti di lavoro ma anche di cura di sé e di rilassamento, grazie ai quali si è ancora più produttivi. La modella Rianne Van Rompaey, con la sua personale video-guida su Instagram, sta ispirando migliaia di persone a prendere in mano la propria quotidianità e, perché no, ispirare altri a propria volta.

7. Lasciarsi tentare (e cedere) al junk food

Mantenere uno stile di vita sano, per restare in salute e tenere alte le difese immunitarie, non è mai stato più importante che in questo periodo. Ma concedersi un po’ di relax, anche dalla dieta, è cosa buona e giusta: Kaia Gerber lo ha professato su Instagram, prendendo ispirazione nientemeno che dal film Mamma ho perso l’aereo. Junk food e serie tv, cosa può battere questo binomio, dopotutto?

8. Dedicarsi al workout casalingo

Per compensare il punto sopra, non dimentichiamoci di fare movimento, perché il tragitto da una stanza all’altra della casa e l’apertura e la chiusura del frigo non sono da considerare come attività fisica: la modella Grace Elizabeth dà il buon esempio, registrando i suoi allenamenti e spiegando ogni passaggio. Chiunque può seguire l’esempio, e non serve nessun equipaggiamento speciale. Niente scuse!

9. Dire ai nostri amici quanto ci mancano

Che sia una chiamata, un messaggio, o un post sui social, come quello di Kendall Jenner, tenere i contatti con i propri cari è uno dei metodi migliori per tenere duro in questo periodo di lontananza sociale. E approfittarne per dire loro quanto ci mancano… in caso fosse davvero così.

10. Scoprire nuovi modi di stare in famiglia

In caso si fosse confinati in casa con i propri familiari, nonostante sia di primaria importanza mantenere i propri momenti di privacy, per vivere al meglio la quarantena non c’è niente di meglio della condivisione. Adut Akech, nominata modella dell’anno per il 2019, sta approfittando di questo periodo a casa, e non in giro per il mondo come durante il resto dell’anno, per divertirsi con i suoi fratellini: perché non trasformare questa quarantena in una serie di ricordi familiari indimenticabili?




L’articolo originale Da Gigi Hadid a Vittoria Ceretti, le idee delle top su come passare la quarantena lo potete trovare al seguente Link


Open chat