Radio WOW

Siete pronti a fare #WOW

Current track

Title

Artist

Background

Come tagliarsi i capelli a casa (non come ha fatto Pink)

Postato da il 26 Marzo 2020

Certo, i problemi veri sono ben altri. Tuttavia, in questa fase di #selfisolation e quarantena prolungata, molte di noi stanno iniziando a guardarsi allo specchio e domandarsi come fare a tagliarsi i capelli. Non è un gesto scontato, specie se si ha poca manualità e ci si è sempre affidate al proprio parrucchiere. Insomma, il rischio di trovarsi con una chioma improbabile è davvero dietro l’angolo.

Molte star ci stanno provando, una delle ultime è Pink che ha postato un video in cui ha mostrato il suo nuovo taglio, cortissimo e improvvisato, realizzato mentre era un po’ brilla, condizione non raccomandabile.

La cantante nel commento ha scritto: «Hair cuts and drinking. Quarantine diaries».
https://www.instagram.com/tv/B-IntajJ-Mb/.
Anche Luca Argentero ha postato qualche giorno fa una foto della sua dolce metà, Cristina Marino, intenta a fargli da hair dresser personale.
https://www.instagram.com/p/B-AX6DyJV03/
Poiché ci teniamo alle vostre teste, prima di fare disastri, ecco cosa sapere se dovete tagliarvi i capelli e siete da sole in casa (o, caso molto comune, se il vostro partner è super imbranato e si rifiuta di prendere in mano le forbici).

I consigli di Dario Manzan e Carlo di Donato, direttori artistici Mitù per Wella. Per regolare ogni tipo di lunghezza senza fare danni.

1. TAGLIO CORTO
Ispirazione star: Elodie, Federica Pellegrini, Kristen Stewart e Charlize Theron.
«Si parte sempre dalla detersione, lavorando i capelli ancora umidi (basta togliere gli eccessi d’acqua tamponando leggermente). Pettinate i capelli a caduta naturale, eliminando i volumi. Mettete una mano vicino alle orecchie, abbassando la parte alta dell’orecchio e, usando solo la punta delle forbici, andate a definire le basette, seghettando prima il lato destro, poi quello sinistro. A questo punto pettinate la frangia (se c’è), evitando di schiacciarla eccessivamente. Con lo stesso metodo, ossia a punta di forbici, andate a rifinire tutta la zona perimetrale, sempre seghettando. Se avete una buona manualità potete prendere le ciocche, sollevare a 90 gradi la parte frontale e andare sempre con le punte di forbice a tagliare tutta la zona che fuoriesce dalle dita, seghettando la parte alta ed eliminando le lunghezze eccessive. Il pregio della tecnica a punta di forbice è che dà una rinfrescata al taglio corto, rinnovandolo senza rischio di brutte soprese. Evitate, invece, di intaccare la parte posteriore del taglio, in cui il fai da te, a meno che non siate dei navigati professionisti, risulta davvero complicata da regolare».

2. TAGLIO MEDIA LUNGHEZZA (TIPO BOB E LOB)
Ispirazione star: Khloé Kardashian, Selena Gomez, Dua Lipa ed Emma Marrone.
«Delineare da sole una precisa linea netta è impossibile nel caso di bob e lob. Procedete nel seguente modo: fate una riga centrale della chioma (bagnata, sempre), dividendo i capelli in due metà esatte. Dividete prima la parte destra, poi la sinistra in due ciocche, legando ciascuna con un mollettone, in modo da tenerle separate e poterle lavorare una a una. A questo punto, una ciocca per volta, pettinate i capelli a caduta naturale, ossia verso la spalla, intrappolando il ciuffo di capelli in mezzo alle dita e, sempre usando la punta di forbici, seghettare. In questo modo eviterete che il perimetro del vostro haircut risulti storto. Usando sempre lo stesso metodo, potete pettinare le singole ciocche portandole in alto a 90 gradi e, con la punta delle forbici, andare a seghettare la punta dei capelli. Anche così facendo non ci sarà il rischio di stacchi netti».

3. TAGLIO LUNGO O MOLTO LUNGO
Ispirazione star: Kim Kardashian, Ariana Grande, Emily Ratajkowski, Bélen Rodriguez e Rosie Huntington-Whiteley.
«Dopo avere leggermente asciugato i capelli per liberarli dall’eccesso di acqua, pettinateli a testa in giù. Attorcigliate nella mano l’intera massa di capelli restando in questa posizione e, con la forbice, andate a eliminare circa 1 cm. In questo modo si eliminano le doppie punte, donando volume alla fase perimetrale, senza incorrere in sorprese inaspettate».

Nella gallery trovate le ispirazioni hair cut delle star citate, più tutto il necessaire per capelli forti e lucenti, proprio come quando si esce dal parrucchiere.




L’articolo originale Come tagliarsi i capelli a casa (non come ha fatto Pink) lo potete trovare al seguente Link


Open chat