Radio WOW

Siete pronti a fare #WOW

Current track

Title

Artist

Background

Antonella Elia: “Volevo un figlio”, dolorosa confessione al Gf Vip

Postato da il 14 Gennaio 2020

gf vip antonella elia

Foto gentilmente offerta da Ufficio Stampa Grande Fratello Vip

Grande Fratello Vip, Antonella Elia parla di maternità e si lascia andare: le confidenze in confessionale

Antonella Elia al Grande Fratello Vip si sta aprendo giorno dopo giorno. Gli altri concorrenti sono molto affezionati a lei e anche da casa sono in tanti a sostenerla. Domenica mattina, Antonella ha già avuto un momento di sconforto dovuto alla permanenza forzata nella Casa, ma per fortuna ha trovato in Barbara Alberti una fonte di supporto, di forza e di affetto. E poi c’è stata la confessione sui figli, che abbiamo ascoltato nel daytime del Gf Vip in onda oggi. Antonella era seduta intorno al tavolo insieme a Ivan, Adriana e Paola. Nei primi giorni ci si conosce un po’, così si sono ritrovati a parlare di figli e Antonella ha detto a Ivan che non è mamma. Gonzalez ha provato a dirle che non è mai troppo tardi, ma la Elia al contrario pensa di essere fortemente in ritardo.

Antonella Elia parla di figli: “Quando lo volevo era tardi”

Giunta all’età di 56 anni, Antonella ha rinunciato a questo grande desiderio. “Sarei la nonna, non la mamma”, ha detto agli altri inquilini. In confessionale, però, Antonella Elia ha confessato che sente un forte istinto materno da qualche tempo: “La sensazione di mancanza, di aver fatto un cucciolo da tenere tra le braccia, animalesca. Quando viene un neonato mi viene uno struggimento dentro al cuore infinito, per cui ho bisogno di questo essere”. Un istinto materno che però si è svegliato troppo tardi nella sua vita: “Non ho mai incontrato un uomo con cui avrei diviso la vita. Quando lo volevo non sono riuscita ad averlo perché forse era già tardi. Sono stata codarda…”.

Antonella Elia al Gf Vip, la confessione sui figli: “Istinto materno arrivato tardissimo”

Sempre in confessionale, Antonella Elia al Gf Vip 4 ha raccontato: “Il mio istinto materno è arrivato tardissimo, quando secondo me era già tardi per tutto. Pago le conseguenze di questa mia scelta, è un rimpianto profondo, radicato. È come essere diversi, perché è come se non hai portato avanti un qualcosa che nella vita è molto importante”.


L’articolo originale Antonella Elia: “Volevo un figlio”, dolorosa confessione al Gf Vip lo potete trovare al seguente Url


Open chat